in

Apple fra il titolo in caduta libera e l’accordo Apple Fitness+ con Gympass

Apple ha problemi in borsa, ma con Fitness+ rinforza la sua posizione in palestra grazie a Gympass ph Apple

Apple tech pesa nel comparto sportivo-training, ma il blocco delle vendite di alcuni wearable e smarthphone ha contribuito all’ennesimo calo della quotazione in borsa mentre in palestra fa leva sull’accordo con Gympass

Puoi avere i wearable più ambiti e trendy, gli smarthphone più apprezzati che con le app permettono di allenarsi e monitorare ogni seduta e tutti i parametri vitali, ma se il mercato e alcune sue regole frenano le vendite di certi prodotti, la fiducia degli investitori fa presto a svanire.

ph Gympass

Apple Tech, infatti, registra un nuovo pesante rallentamento, risultando fra i brand meno amati dalla borsa americana. Riportiamo di seguito il commento di inizio gennaio di Bloomberg Technology, ridotto ad alcuni passaggi da wbox perché sufficientemente esaustivi.

Parallelamente, tuttavia, Apple Fitness+ potenzia la sua strategia avviando un accordo con Gympass: e di questo parla invece il portale americano Fitt Insider che illustra i benefici dell’intesa in questi termini:

APPLE FITNESS+ SI STA POTENZIANDO

di Joe Vennare

Il gigante della tecnologia sta collaborando con la piattaforma di benessere aziendale Gympass per offrire la sua app di allenamento Fitness+ come benefit per i dipendenti, guadagnando 15mila clienti aziendali e milioni di abbonati.

Gympass Italia aggiunge contenuti Fitness+ di alta qualità al suo pacchetto benessere.

Apple rafforza la sua strategia di abbonamento e partnership per il fitness.

La libreria di contenuti di Fitness+ include 12 modalità, dall’HIIT allo yoga e agli allenamenti in 4K, oltre a meditazione, passeggiate/corse guidate e altro ancora.

ph Apple Fitness+

VANTAGGIOSO PER TUTTI. Da parte sua, Gympass aggiunge contenuti Fitness+ di alta qualità al suo pacchetto benessere, migliorando la sua proposta di valore. Nel frattempo, Apple rafforza il suo abbonamento fitness e la sua strategia di partnership.

  • 2021: allenamenti di gruppo abilitati per Fitness+ di oltre 30 utenti con tecnologia FaceTime.
  • 2022: Inizialmente incentrato su Watch, l’abbonamento si estende a tutti gli utenti iPhone.
  • 2023: la libreria di contenuti ha raggiunto 12 modalità, dall’HIIT allo yoga e agli allenamenti 4K, oltre a meditazione, passeggiate/corse guidate e altro ancora.


Facendo irruzione nelle palestre, Apple Fitness+ ha siglato un accordo con Anytime Fitness lo scorso autunno per fornire agli iscritti allenamenti digitali.

Man mano che l’ecosistema di Apple si espande, dagli smartwatch di livello medico e dal coaching sanitario AI ai visori VR, Fitness+ potrebbe svolgere un ruolo fondamentale, rappresentando un competitor formidabile per i marchi di fitness digitale.

Questi invece alcuni passaggi dell’articolo di Bloomberg Technology:

APPLE HA COLPITO CON IL SECONDO DOWNGRADE QUESTA SETTIMANA PER LE PREOCCUPAZIONI DI IPHONE

  • Quest’anno le azioni hanno cancellato circa 155 miliardi di dollari di valore
  • Apple detiene il minor numero di rating rialzisti tra i grandi titoli tecnologici

Apple colpita dal secondo downgrade

Di Subrat Patnaik

ph ANSA

Apple Inc. era già il grande titolo tecnologico meno amato di Wall Street. Le crescenti preoccupazioni sulle vendite di iPhone hanno ora innescato un secondo downgrade questa settimana, consolidando l’approccio cauto degli analisti.

Giovedì Harsh Kumar di Piper Sandler & Co. ha tagliato il suo rating su Apple, citando un contesto macroeconomico debole in Cina che frenerà la domanda di iPhone.

“Siamo preoccupati per le scorte di telefoni”, ha detto Kumar in una nota, abbassando la sua raccomandazione per Apple da neutrale a sovrappeso dopo aver mantenuto una visione rialzista da marzo 2020. “I tassi di crescita hanno raggiunto il picco per le vendite unitarie”, ha detto.

APPLE È IL TITOLO TECNOLOGICO MENO AMATO DI WALL STREET

Nvidia59
Microsoft59
Meta66
Apple33
Amazon68
Alphabet56

Fonte: Bloomberg Il declassamento di Kumar segue una mossa più ribassista da parte dei colleghi di Barclays Plc

Apple è stata l’unica grande azienda tecnologica a vedere una contrazione dei ricavi negli ultimi quattro trimestri. Wall Street prevede attualmente una crescita dei ricavi di appena il 3,6% nell’anno fiscale 2024 e un’espansione degli utili del 7,9%, secondo la media delle stime degli analisti compilate da Bloomberg.

….

Quasi unanimemente rialzista sulle grandi tecnologie, Wall Street è più cauta quando si tratta di Apple. Il titolo ha ricevuto solo 33 raccomandazioni di acquisto equivalenti. Questo valore impallidisce in confronto al 68 di Amazon.com Inc. , al 66 di Meta Platforms Inc. e al 59 valutazioni rialziste di Nvidia Corp.

LA SOCIETÀ APPLE

Valore del titolo alla data di pubblicazione dell’articolo (4 gennaio 2024) : 181,91 USD –1,27 %

Fonte: https://www.bloomberg.com/news/articles/2024-01-04/apple-hit-with-second-downgrade-this-week-as-iphone-worries-grow?cmpid=BBD010424_BIZ&utm_medium=email&utm_source=newsletter&utm_term=240104&utm_campaign=bloombergdaily

Scritto da redazione