in ,

Brooklyn Fitboxing cresce anche in Italia e apre il primo club a Roma

Brooklyn Fitboxing un franchising di successo che piace anche a Giorgio Maria Daviddi e Gabriele Corsi del Trio Medusa

La catena in franchising che sta diffondendosi in Europa, nella Capitale dalla prossima primavera conterà su franchisee d’eccezione: Giorgio Maria Daviddi e Gabriele Corsi del Trio Medusa

Dell’evoluzione di Brooklyn Fitboxing abbiamo parlato in diverse occasioni su wbox, ancor più perché è un modello di business, basato sul franchising di successo che sta trovando diffusione in tutta Europa. In Italia la prossima apertura capitolina vede coinvolti personaggi del mondo dello spettacolo che credono in questo investimento che sta ripagando tutti coloro che hanno aperto fino ad oggi centri Brooklyn Fitboxing  (in versione Club o Smart) in Italia e nel Continente. Con la prossima apertura a Roma, i club Brooklyn Fitboxing in Italia sono in totale 12.

Una delle recenti aperture a Milano di Brooklyn Fitboxing è stata la numero 200; oggi i club sono 211 in tutta Europa e 11 in Italia (12 con il prossimo nuovo club a Roma)

Di seguito il comunicato che abbiamo ricevuto in redazione e che pubblichiamo integralmente sia per sottolienare ancora una volta di più il successo di Brooklyn Fitboxingsia per per quello che possono raccontare i protagonisti di questa prossima apertura suviale dei Colli Portuensi: Giorgio Maria Daviddi e Gabriele Corsi.

BROOKLYN FITBOXING APRE IL PRIMO CLUB A ROMA

Brooklyn Fitboxing, la catena fitness-boutique nata a Madrid nel 2014 e in forte espansione in Europa, che lo scorso novembre ha aperto il suo 200° club proprio in Italia, a Milano, sta per approdare anche a Roma. È attesa in primavera l’apertura al pubblico del primo club della capitale. Sono in corso, infatti, i lavori nella location che affaccia su Viale dei Colli Portuensi, nel cuore del quartiere Monte Verde.

A portare per la prima a volta a Roma il format di allenamento che ha già conquistato 60.000 persone nel mondo, saranno cinque soci tra i quali Giorgio Maria Daviddi e Gabriele Corsi del Trio Medusa, nella veste di franchisee del brand del fitness che si sta rapidamente espandendo in Italia.

Daviddi e Corsi, che insieme a Furio Corsetti compongono il noto trio comico diventato celebre con il programma tv Le Iene e in onda tutte le mattine su Radio Deejay, hanno deciso di investire nel fitness scommettendo sul brand Brooklyn Fitboxing e portandolo nella loro città.

Giorgio Maria Daviddi davanti al club Brooklyn Fitboxing Colli Portuensi di Roma

Oltre a esserci innamorati del modello di business e del format di allenamento, che è efficace, ma anche giocoso e sfidante, ci sentiamo assolutamente in linea con tutti i valori del brand, che punta sul divertimento e sulla community, sulla solidarietà e sullo stare insieme in un ambiente genuino”, commentano Giorgio Maria Daviddi e Gabriele Corsi.

Siamo doppiamente entusiasti dell’apertura di questo nuovo club – commenta Gabriele Aluigi, country manager della catena in Italianon solo perché finalmente arriviamo con il nostro format nella capitale, ma anche e soprattutto perché lo stiamo facendo con due partner di spicco come Giorgio e Gabriele, che ringraziamo per la fiducia e l’entusiasmo con cui hanno scelto di far parte del piano di sviluppo di Brooklyn Fitboxing in Italia.”

Nel 2024 Brooklyn Fitboxing celebra il decimo compleanno dall’apertura del primo club a Madrid. Oggi conta oltre 211 palestre nel mondo, di cui oltre 170 in Spagna, e ha l’obiettivo di arrivare a 500 entro 5 anni: un piano ambizioso, di cui l’Italia rappresenta un tassello strategico. Il club romano sarà il dodicesimo nella penisola, di cui 8 solo a Milano, città che per presenza di club è seconda solo a Madrid e Barcellona.

Brooklyn Fitboxing format

Brooklyn Fitboxing propone un percorso di fitness completo che prevede l’alternanza di colpi al sacco a ritmo di musica e round di esercizi funzionali per stimolare il metabolismo in modo efficace.Ogni sessione di allenamento ha una durata di 47 minuti e si basa sul metodo HIIT (HIGH INTENSITY INTERVAL TRAINING). Il concetto è non fermarsi mai, intervallando tecniche di boxe, thai boxe e kickboxing, con esercizi mirati al potenziamento muscolare. Una tecnologia brevettata inserita nei sacchi da boxe consente a ogni fitboxer di monitorare in tempo reale le proprie performance personali e di vederne la progressione attraverso una comoda app multifunzione, che consente al singolo di entrare a far parte della community mondiale dei fitboxers. Il modello Brooklyn Fitboxing trasforma ogni allenamento in un’esperienza sempre divertente e stimolante, che permette di fare il pieno di energia, buon umore e benessere psicofisico.

Scritto da redazione