in

CIWAS: Uragano a RiminiWellness

CIWAS si è particolarmente distinta anche a RiminiWellness

Un’edizione iconica per Rimini Wellness 2024: CIWAS e i suoi partner protagonisti della kermesse romagnola

CIWAS, guidata dal suo dinamico e proattivo presidente, Andrea Pambianchi, ha decisamente girato pagina, reinventando il suo ruolo di riferimento come Confederazione nel settore, interagendo al meglio con brand di punta e facilitando il dialogo fra imprese ed operatori, affiliati a Ciwas o meno.

Già attivissima anche nel percorso guidato da Assosport, Pool & Fitness Contact, pure alla fiera di Rimini conclusasi due domeniche fa, Ciwas è stata protagonista come documenta il comunicato diffuso pochi giorni fa.

Appena chiusa la serie di iniziative coordinate a Rimini, Pambianchi e il suo Team sono già proiettati all’evento Roma Caput Sport dei prossimi 19 e 20 giugno allo Stadio dei Marmi.

La Confederazione Wellness ha messo in campo una serie di iniziative e sinergie di alto livello insieme con IEG per garantire il successo di questa edizione.

Tra gli eventi salienti troviamo il prestigioso Convegno Ambrosetti, che ha visto la partecipazione di Matrix, FitPime e CIWAS con altre realtà e numerose Istituzioni di rilievo presenti dal vivo. L’ Osservatorio Valore Sport  – TEHA ha rappresentato il momento principale di confronto e scambio di idee fondamentali per il futuro del settore wellness.


Le collaborazioni con l’Ordine dei Biologi della Lombardia hanno portato a importanti iniziative volte a promuovere la salute e il benessere. Un focus particolare è stato poi posto sul trend del Corporate Wellness, grazie alla partnership con Wellhub, che ha offerto approfondimenti su come migliorare il benessere all’interno delle aziende, favorendo così una maggiore produttività e un ambiente di lavoro più sano e positivo.

Nell’area ASI Nazionale e nella Educational Lounge Matrix, la Confederazione Wellness ha promosso importanti seminari: Carmine Preziosi ha guidato workshop innovativi che hanno offerto ai partecipanti nuove competenze e conoscenze avanzate, mentre il Dr. Rossetto, Presidente Ordine Biologi Lombardia, ha analizzato la figura del Biologo e le mille sfaccettature utili ad una Struttura Sportiva, dal nutrizionista al responsabile controlli piscina. Questi workshop hanno rappresentato un’occasione unica per aggiornarsi e crescere professionalmente.

Un’attenzione speciale è stata dedicata alla sostenibilità, un tema sempre più centrale nel mondo del wellness, con la collaborazione di Eso Recycling. Sono stati presentati nuovi sistemi di pagamento innovativi grazie ad Almapay, rendendo più facile e sicura la gestione delle transazioni nel settore.

Le opportunità di accedere ai migliori bandi sono state illustrate in dettaglio da CMA, fornendo preziose informazioni su come ottenere finanziamenti per progetti di wellness. Inoltre, l’importanza del binomio Sport e Turismo è stata sottolineata in un seminario con l’Istituto per il Credito Sportivo, CIWAS e MSA, evidenziando come questi due settori possano lavorare insieme per creare esperienze uniche e arricchenti per i partecipanti.

Con grande entusiasmo, ci dirigiamo ora verso Roma Caput Sport, che si terrà il 19 e 20 giugno allo Stadio dei Marmi di Roma. Questo evento promette di essere un altro importante appuntamento per il settore, continuando sulla scia del successo di Rimini Wellness 2024

Scritto da redazione