in , ,

Fitness, come viaggio e impegno costante per migliorare la propria vita

Il fitness, se ben vissuto e interpretato, è il nostro compagno di viaggio nella vita, per un'esistenza in salute e più longeva ph freepik

Comprendere le ragioni alla base di un fitness funzionale che, lontano da traguardi estetici, punti con coerenza a migliorare forza, resistenza, mobilità completati da una sana alimentazione: un beneficio per la salute e per la longevità

In attesa di leggere nei prossimi giorni l’ultimo interessantissimo articolo di Vincenzo Lardinelli che uscirà nella prima settimana di maggio sul nuovo numero di HA Wellbeing a tema “Atleta della Longevità”, suggeriamo di non lasciarsi scappare il contributo offerto da Yves Preissler e divulgato via LinkedIn.

Una sorta di manifesto dell’importanza e della grandezza del fitness per abbracciare e dare un senso alla propria vita. Senza limiti di età, ma con la consapevolezza e la capacità di ritagliare i giusti spazi del proprio quotidiano da dedicare all’esercizio fisico, secondo scelte coerenti che si collegano a sane abitudini e ad un corretto regime alimentare. Una lettura che potrebbe essere la guida per chiunque voglia ispirarsi nel dare il via ad un viaggio, accezione che evoca l’articolo stesso pur se con significato diverso, in chiave metaforica perché ogni imprenditore, professionista, operatore possa stabilire i punti chiave della strategia di un nuovo approccio al fitness dalle grandi ricadute per il servizio, la professione e il business di cui siamo protagonisti.

ALLENATI PER LA VITA – ABBRACCIARE IL FITNESS COME ALLENAMENTO PER TUTTA LA VITA

In un mondo in cui tutto sembra transitorio, una costante è il nostro corpo.

Risiediamo in un regno fisico in cui i nostri corpi non sono solo vasi, ma gli strumenti che usiamo per navigare negli intricati percorsi della vita. Riconoscendo questa verità fondamentale, iniziamo a comprendere l’essenza del fitness come qualcosa di più di una semplice ricerca temporanea; Diventa un regime di allenamento permanente per migliorare le nostre capacità e arricchire le nostre esperienze. Questo viaggio ci dà potere, dandoci il controllo per modellare il nostro benessere fisico.

ABBRACCIARE IL REGNO FISICO

Sentiamo spesso la frase “allenati per la vita” in giro nei circoli del fitness, ma cosa comporta? Fondamentalmente, si tratta di un cambiamento di mentalità, un riconoscimento del fatto che i nostri corpi richiedono continui investimenti e cure. Proprio come nutriamo la nostra mente con la conoscenza e il nostro spirito con le esperienze, dobbiamo anche prenderci cura del nostro benessere fisico.

DEFINIZIONE DEGLI STANDARD E RAGGIUNGIMENTO DEGLI OBIETTIVI

Per intraprendere questo viaggio di formazione permanente, è essenziale stabilire standard e obiettivi in linea con tali standard. Questi standard vanno oltre l’estetica; Comprendono funzionalità, mobilità, forza e resistenza, i pilastri di un essere umano capace. Questo approccio, noto come fitness funzionale, si concentra sull’allenamento del corpo per le attività della vita quotidiana piuttosto che per scopi puramente estetici.

Piuttosto che fissarci esclusivamente su obiettivi superficiali, come raggiungere un certo peso corporeo o adattarsi a una particolare taglia di abbigliamento, dovremmo aspirare a obiettivi di fitness funzionale. Possiamo sollevare, spingere, tirare e muoverci in modo rapido ed efficiente? Possiamo sostenere i nostri livelli di energia durante il giorno senza sentirci svuotati? Queste sono le domande che guidano il nostro percorso di fitness verso il benessere olistico. Il raggiungimento di questi obiettivi porta un senso di realizzazione e soddisfazione, rendendo il nostro percorso di fitness ancora più gratificante.

L’UOMO FUNZIONALE E CAPACE

Immagina una vita in cui ogni sfida fisica viene affrontata con fiducia e resilienza. Questa è la realtà dell’essere umano funzionale, l’individuo che vede il fitness non come un lavoro di routine, ma come una componente essenziale di un’esistenza appagante. Che si tratti di portare la spesa su per una rampa di scale senza avere fiato, di giocare con i nipoti senza sentirsi male o di intraprendere avventure all’aria aperta senza preoccuparsi delle limitazioni fisiche, affrontano ogni impresa con vigore e vitalità. Essere funzionalmente capaci significa avere la capacità fisica di godere e partecipare pienamente alle attività della vita, indipendentemente dall’età o dal livello di forma fisica.

Raggiungere questo livello di fitness funzionale richiede un approccio equilibrato che incorpori l’allenamento della forza, l’esercizio cardiovascolare, il lavoro di flessibilità e una corretta alimentazione. Si tratta di promuovere una relazione simbiotica (intesa come una relazione reciprocamente vantaggiosa) tra corpo e mente, in cui le sfide fisiche vengono affrontate con forza mentale e determinazione.

COLTIVARE LA COERENZA E L’ADATTABILITÀ

Come ogni attività che valga la pena, l’allenamento fitness per tutta la vita richiede coerenza e adattabilità. Non si tratta di sporadici scoppi di attività seguiti da lunghi periodi di inattività, ma piuttosto di un impegno costante a dare priorità alla propria salute e al proprio benessere. Ciò comporta ritagliarsi del tempo per un regolare esercizio fisico, nutrire il corpo con cibi sani e coltivare abitudini che sostengano la vitalità generale.

Inoltre, richiede la volontà di adattarsi ed evolversi in risposta agli inevitabili cambiamenti della vita. I nostri corpi si trasformano con l’avanzare dell’età e le nostre routine di fitness devono adattarsi di conseguenza. Ciò potrebbe significare modificare gli esercizi per adattarsi alle limitazioni fisiche o esplorare nuove forme di movimento per sfidare e stimolare il corpo in modo diverso. Questa adattabilità ci rassicura sul fatto che possiamo mantenere il nostro percorso di fitness indipendentemente dai cambiamenti della vita, infondendo fiducia nella nostra capacità di dare priorità al nostro benessere fisico.

Il viaggio della vita accompagnati dal fitness, meglio se prende il via da giovani, ma può iniziare a qualsiasi età con benefici assicurati per chi lo sa ben interpretare ph freepik

UN VIAGGIO LUNGO TUTTA LA VITA ALL’INSEGNA DEL FITNESS E DEL BENESSERE

Il fitness non è una destinazione, ma un viaggio che si snoda nell’arco di una vita.

Si tratta di abbracciare la fisicità della nostra esistenza e onorare le incredibili capacità del corpo umano. Adottando una mentalità di formazione permanente, ci diamo la possibilità di vivere una vita più piena e vibrante, in cui ogni giorno è un’opportunità per muoversi, crescere e prosperare.

Ognuno intraprende il proprio viaggio di vita da solo, ma può scegliere di intraprendere un viaggio di fitness insieme, stabilendo standard, perseguendo obiettivi e abbracciando il viaggio per diventare esseri umani funzionalmente capaci. In definitiva, non si tratta solo di quanto a lungo viviamo, ma di quanto bene viviamo, e la forma fisica è la chiave per sbloccare il potenziale illimitato della vita.Fonte: https://www.linkedin.com/pulse/train-life-embracing-fitness-lifelong-training-yves-preissler-9zetf/

Scritto da redazione