in , ,

IAA- Dubai Aquafitness World (26-28 gennaio): a Dubai l’evoluzione del fitness acquatico

Il meglio del fitness e del training acquatico mondiale è di scena negli Emirati Arabi a fine gennaio

Mancano 40 giorni al più qualificante evento mondiale di fitness acquatico, ospitato in un contesto unico e con la presenza dei best trainers di 11 delle più affermate scuole planetarie nell’attività verticale in acqua

Dubai Aquafitness WorldD.A.W. è l’evento ideato e voluto dalle più qualificate scuole mondiali che convergono in IAA, in rappresentanza di 19 paesi: 11 di queste scuole, con i propri migliori rappresentanti e sotto il coordinamento di IAA, nella persona di Francisco Estavo (Portugal Aquatraining), si sono date appuntamento negli Emirati Arabi, per accogliere trainers, esperti ed appassionati di tutto il mondo.

IAA, emanazione internazionale di EAA, con questa iniziativa senza precedenti lancia un forte messaggio su scala planetaria a tutti gli operatori che stanno cogliendo il grande potenziale che l’attività in verticale ha per avvicinare alle piscine buona parte della popolazione mondiale che non ha mai considerato la piscina per stare bene, allenarsi e godere di tutti i grandi benefici dell’acqua.

Il post-covid ha rivoluzionato abitudini e modelli di servizio di piscine e palestre, determinando  una fase storica di grandi cambiamenti: in tal senso, le attività in verticale in acqua sono un acceleratore convincente per ”attivare” i sedentari e tutti coloro che, per patologie ed età, non riescono a muoversi al meglio nelle attività terrestri.

Un progetto in cui non poteva mancare chi da sempre guida in Italia il fitness acquatico. EAA, con la sua espressione più internazionale, IAA, torna così ai grandi appuntamenti che guidano il settore.

La grande novità è in primis la sede: Dubai, nella quale i più autorevoli rappresentanti di 11 Paesi animeranno le tre giornate dell’evento per presentare, interpretare e valorizzare l’evoluzione dell’aquafitness planetaria.

Sono già tantissime le adesioni di operatori e trainer di diversi paesi, attratti e dalla formula dell’evento e dal pacchetto a condizioni veramente vantaggiose inclusivo di partecipazione alla manifestazione, alloggio e colazione presso il prestigioso hotel Time Grand Plaza.

Il coordinamento di questa manifestazione che si staglia su scala mondiale per levatura e contenuto, è a cura di Francisco Estevao, coadiuvato da EAA: Antonella Barbieri per la parte progettuale/organizzativa e la trainer di riferimento per l’Italia, Anna Rita Misciglia, cui è possibile rivolgersi anche per registrarsi a D.A.W.

Una nuova esperienza e un inedito aggiornamento riservati ad esperti, professionisti, trainer ed appassionati che a Dubai saranno guidati dai migliori interpreti mondiali del fitness/training acquatico.

Dal 26 al 28 gennaio l’appuntamento è quindi con D.A.W. a Dubai. Per informazioni su programma e iscrizione: Anna Rita Miscigliaannamisc68@gmail.com

Scritto da redazione