in , ,

Il mercato del fitness negli USA: la ricerca di Agenzia ICE-L2K in collaborazione con Assosport

Il mercato del fitness americano è quello che esprime numeri e volume d'affari più alti al mondo ph freepik.com - credit hmelevo4ka

La ricerca promossa da ICE e L2K divulgata alla vigilia della partecipazione a Ihrsa di otto imprese Assosport, nuova tappa del progetto di internazionalizzazione delle aziende nazionali

Per le otto imprese italiane presenti a Ihrsa è stato un vero successo, con un numero elevato di visitatori e contatti dalle due Americhe nonchè dagli altri continenti: ottime prospettive per vendere nel Paesi d’oltreoceano o di trovare distributori credibili.

Dai primi segnali registrati da Assosport/Assofitness, le imprese sono decisamente soddisfatte, ancor più perché per esporre al congresso/expo più importante del mondo, la formula studiata ad ICE e Assosport ha permesso di accedere come espositori a cifre veramente contenute: l’esposizione di ogni azienda nazionale è stata valorizzata anche dall’inserimento delle imprese all’interno dell’Italian Village.

ph freepik.com credit allbestfitnessishere

Quello che è stato più apprezzato, al di là dell’elevato numero di contatti ed incontri, è stata la durata di questo evento in chiave espositiva, con relativi costi ancor più contenuti: due giorni, quando in Europa e in Italia in particolare si continua a largheggiare con 3-4 giornate, assorbendo inutili risorse e tempo alle aziende che, per metà tempo delle rassegne hanno poco lavoro o nullo, con gravami finanziari e della forza lavoro impiegata veramente inutili. È veramente tempo di cambiare e voltare pagina, altrimenti le aziende cominceranno ad abbandonare le fiere nazionali per premiare eventi esteri di due giorni o altre iniziative in Italia che non superino le 48 ore, tempo ottimale perché visitatori ed espositori operino al meglio e in modo proficuo.

Alla vigilia di Ihrsa, Assosport aveva divulgato gli esiti della ricerca appannaggio dei propri associati.

Ad Ihrsa conclusasi, wbox riporta quanto ha pubblicato Assosport sulla propria newsletter con possibilità di scaricare il pdf del report: è in lingua inglese, pertanto chi non lo masticasse bene dovrà servirsi di qualche traduttore che oggi la AI rende piuttosto preciso.

IL SETTORE FITNESS IN USA

Prima della partecipazione collettiva alla fiera IHRSA di Los Angeles, tenutasi dal 6 all’8 marzo, Agenzia ICE ha commissionato una ricerca di mercato, condotta dalla società L2K, sul settore fitness negli Stati Uniti per indagare:

  • Il quadro macroeconomico e la panoramica del settore negli Stati Uniti;
  • Le dinamiche dell’industria del Fitness;
  • Il contesto competitivo;
  •  Gli insight del consumatore americano;
  • Le opportunità di ingresso/crescita nel mercato per le imprese italiane del settore;
  • Le previsioni di sviluppo.

L’analisi è stata presentata il giorno 22 febbraio durante un webinar che ha visto una numerosa e vivace partecipazione.
A corollario delle risultanze presentate dalla D.ssa Landini Kennedy, in versione di sintesi, mettiamo a vostra disposizione il report completo realizzato dalla società L2K:
– Analysis of the Fitness Industry in the US.

Ricordiamo suddetta analisi è stata inserita nell’ambito del progetto di approccio al mercato USA da parte del settore fitness, fortemente voluto dal Gruppo Assofitness incentrato sulla partecipazione alla fiera IHRSA e arricchito da un tour dei fitness club di Los Angeles organizzato grazie alla collaborazione tra Assosport, IEG e Agenzia ICE. 

Scritto da redazione