in ,

Il Sales Manager nel settore Fitness – 1° parte

La guida determinante per raggiungere i risultati condivisi con il team è sicuramente il Sales Manager ph freepik

Perché essere ed avere un punto di riferimento in azienda per guidare con passione e determinazione le vendite fa la differenza

Questo articolo è stato pubblicato su HA Wellbeing di maggio-giugno – la seconda parte dell’articolo verrà pubblicata dopo l’uscita di HA Wellbeing di luglio-agosto.

f.bela@mia24.it 

Siamo oramai agli sgoccioli della stagione e, detto in poche parole e senza mezzi termini, quel che è fatto è fattonel bene o nel “meno bene”. Ci sono pochissime possibilità, azioni ed attività che in questo specifico momento possono cambiare un percorso che la stagione e la tendenza dei nostri risultati e numeri ci stanno urlando nelle orecchie da qualche trimestre.

Ci sono stati molti momenti in questa stagione per dover far la differenza e pochi dove poter fare la differenza. Questo è uno dei momenti clou e topici dove poter fare la differenza e gli elementi giusti per avere le credenziali e le possibilità per raggiungere il successo sono confinati nelle mani di una persona o di un professionista all’interno dei nostri club: il nostro Sales Manager.

Questo periodo della stagione è uno dei momenti clou e topici dove poter fare la differenza ed è nelle mani del nostro Sales Manager

Essere un Sales Manager richiede molto più che dirigere semplicemente un team di consulenti di vendita. Richiede di essere un vero leader, qualcuno che ispiri, motivi e guidi il proprio team verso il successo. Essere un leader significa essere un esempio vivente delle qualità e dei valori che vogliamo vedere riflessi nel nostro team e che rappresentino DNA, filosofia, mission e visione aziendale…e in un periodo piu lungo di tempo, parleremo di Cultura Aziendale Vincente.

Essere un Sales Manager è un traguardo significativo. È una posizione di notevole responsabilità che ci metterà di fronte a sfide stimolanti.

Essere un leader significa essere un esempio vivente delle qualità e dei valori che vogliamo vedere riflessi nel nostro team

Il ruolo del Sales Manager nel mondo del fitness, come in altri settori, non si trova sempre e ovunque vuoi perché “la proprietà” è spesso presente o assente, dipende dai punti di vista, ma maggiormente perché non si crede che ci sia il bisogno esigenza o necessità; ma la differenza appunto sta proprio nella “visione” che l’azienda ha e negli obiettivi che la stessa si pone. Pensare che i club possano performare, crescere, con tassi a due cifre e, come in questo anno, tendere a crescite del 18, 20, 25% è impensabile senza una figura così determinante e fondamentale. Approfondiamo quelle “ragioni” per le quali vale la pena “dotarsi” di una tale figura. Il sales manager moderno è:

Generatore di Entrate: Il Sales Manager è responsabile di generare entrate attraverso la vendita di abbonamenti, corsi, servizi aggiuntivi e prodotti nel contesto del fitness. La sua capacità di vendita e di gestione del team di vendita influenza direttamente il fatturato dell’azienda.

Generatore di una Cultura di Vendita: Il Sales Manager contribuisce a creare e mantenere una cultura di vendita positiva e orientata ai risultati all’interno dell’azienda. Questo significa incoraggiare e motivare il team di vendita a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Customer Relationship Management (CRM): Il Sales Manager è spesso coinvolto nella gestione delle relazioni con i clienti, garantendo un servizio clienti di qualità e mantenendo rapporti a lungo termine con i membri. Ciò contribuisce alla fidelizzazione della clientela e alla crescita del business nel tempo.

Pianificazione e Strategia: Il Sales Manager è coinvolto nella pianificazione strategica delle attività di vendita, inclusa l’identificazione di nuove opportunità di mercato, lo sviluppo di strategie di pricing e la definizione di obiettivi di vendita realistici e ambiziosi.

Gestore del Team: Il Sales Manager supervisiona e gestisce il team di vendita, fornendo formazione, motivazione e supporto necessari per massimizzare le performance individuali e di gruppo. La sua capacità di leadership e gestione del personale influisce direttamente sulla produttività e sul morale del team.

Analisi e Monitoraggio delle Prestazioni: Il Sales Manager è responsabile di monitorare e analizzare le prestazioni del team di vendita, identificando punti di forza e aree di miglioramento e adottando misure correttive quando necessario per migliorare le performance.

Il Sales Manager è fondamentale per il team del Club, ma anche come riferimento per i clienti ph freepik

In sintesi, il ruolo del Sales Manager nel settore del fitness è cruciale per garantire il successo dell’azienda, sia in termini di entrate che di soddisfazione del cliente. La sua capacità di guidare, motivare e gestire il team di vendita svolge un ruolo fondamentale nella crescita e nel mantenimento del business nel breve, medio e lungo termine.

Il ruolo del Sales Manager nel settore del fitness è cruciale per garantire il successo dell’azienda, sia in termini di entrate che di soddisfazione del cliente

Il ruolo non è solo quello di impartire istruzioni, ma di assicurarci che ogni membro del nostro team comprenda la visione e le motivazioni che ci guidano. Significa essere puntuali, mantenere l’ordine sulla scrivania (cose banali e scontate…l’A B C) e offrire un servizio straordinario ai nostri clienti. Il nostro team guarderà sempre a noi per l’ispirazione e il sostegno. Se mostriamo fiducia nelle nostre capacità, la fiducia si diffonderà. La fiducia è contagiosa! Uno dei nostri obiettivi principali è guadagnare la fiducia e il rispetto del nostro team. Questo richiede tempo e impegno, ma è fondamentale per il successo a lungo termine. Dobbiamo dimostrare al nostro team che siamo al suo fianco, pronti a dedicare tutto il nostro impegno per il loro successo.

Motivare il team è un aspetto essenziale del nostro ruolo. Ci sono molte strategie per farlo. Identificare i punti di forza e le aree di miglioramento dei membri del nostro team è fondamentale. Dobbiamo lavorare con loro per migliorare costantemente, trasformando le sfide in opportunità di crescita personale e professionale. Le sfide sono uno strumento potente per motivare il team.

La nostra leadership è fondamentale per creare un ambiente di lavoro positivo e motivante

Creano una sana competizione e spingono i membri del team a superare i propri limiti. Possiamo organizzare sfide settimanali, come chi vende più abbonamenti o chi migliora la percentuale di chiusura. Il premio deve essere stimolante e, concordato con il Business Club Manager o la proprietà, può essere qualcosa di semplice ma significativo, come una serata fuori o premi simili.

In sintesi, la nostra leadership è fondamentale per creare un ambiente di lavoro positivo e motivante. Dobbiamo essere leader che ispirano fiducia, promuovono la crescita e celebrano il successo del team. Con passione e determinazione, possiamo guidare la nostra squadra verso risultati straordinari.

Fine prima parte; la seconda parte verrà pubblicata su HA Wellbeing numero 4 di luglio/agosto e, a seguire, su wbox.it

Scritto da Francesco Bela'