in ,

L’industria del fitness è in ascesa: lo conferma anche la crescita della spagnola BH Fitness

BH Fitness registra ottimi risultati nel 2023 ph BH Fitness

L’azienda andalusa produttrice di attrezzature chiude il 2023 a 35 milioni di euro, fatturato maturato fra export e mercato iberico

Il 2023 è stato sicuramente l’anno del ritorno su ricavi storici o addirittura da record per la maggioranza delle imprese produttrici e fornitrici nazionali del fitness. Un trend non certo solo nazionale, bensì internazionale: la conferma viene anche dalla Spagna, dove BH Fitness chiude con una crescita del 7% rispetto al 2022, anno in cui toccò i 33,5 milioni di euro.

Nell’anno appena finito i ricavi sono saliti a 35 milioni di euro. Nata nel lontano 1986, l’azienda spagnola si era mossa soprattutto nel mercato dell’home fitness, per passare al segmento professionale nel 1996.

Con questo risultato di crescita, nel 2024, per non rallentare la propria ascesa, BH Fitness punterà principalmente sui mercati di Francia, Germania e, ovviamente Spagna, ma sta cercando di rafforzare l’export anche in Giappone, Australia e Middle East.

L’obiettivo è migliorare in generale e la propria quota di mercato nel professionale in particolare, segmento dove nel 2023 è cresciuta del 23% circa: nel 2024 BH Fitness intende proseguire restando sul 20% di incremento, puntando a portare al 90% l’incidenza sulle vendite totali delle proprie attrezzature professionali.

In Italia, BH Fitness è distribuita da Metem.

Fonte parziale palco23.com

Scritto da redazione