in , , ,

Sicilia Conference 2024: un’edizione da non perdere (22-23 giugno)

Un evento che il mondo ci invidia, organizzato da Viviana Venticinque e Francisco Estevao

Mancano solo tre giorni alla kermesse internazionale di fitness e training acquatici di scena a Siracusa (SUN Club) fra alta formazione tecnica e manageriale, divertimento e turismo

Aggiornarsi, professionalmente parlando, è un passaggio chiave per qualsiasi manager e trainer che punti ad essere protagonista del settore e, al contempo, una figura credibile, preparata e in grado di interpretare al meglio le soluzioni più attuali circa esercizio fisico, salute, prevenzione e preparazione atletica, in linea con le aspettative e i bisogni della popolazione. Non solo quella parte di persone già presente in piscina o palestra, ma soptrattutto i troppi sedentari che rappresentano il vero potenziale inespresso per il nostro settore.

Se però l’aggiornamento si inserisce in un evento internazionale che coinvolge, fra gli altri, una delle scuole dell’allenamento verticale in acqua più affermate al mondo, quella brasiliana, e se il programma, reso ricchissimo dall’insuperabile duo del fitness acquatico mondiale, Viviana Venticinque (titolare di Sun Club e ideatrice di Metodo 25) e Francisco Estevao (titolare di Portugal Aquatraining  e leader di IAA) che ne ha curato l’organizzazione e che sarà direttamente coinvolto, possiamo stare certi che la qualità dell’appuntamento è di levatura poco eguagliabile. Lo certifica anche E.A.A, partner dell’evento.

Mancano pochissimi giorni a Sicilia Conference 2024, ospitato nella splendida Sicilia, a Siracusa presso il SUN Club il 22-23 giugno.

Come documentano le varie immagini riportate, le ragioni per isciversi sono tantissime, non ultima quella di concedersi un mix di formazione-aggiornamento, diviso anche con turismo, evasione e soggiorno in una delle zone più belle ed attrattive della Sicilia.

Le iscrizioni last minute, fino ad esaurimento posti disponibili, sono ancora possibili: non perdere questa grande occasione: www.siciliaconference.com

Scritto da redazione